Mobili moderni design per sfruttare al meglio gli spazi in casa

Un armadio di design può essere posizionato all’interno della camera da letto per dare un tocco contemporaneo all’ambiente, ma non è l’unica destinazione d’uso che si può valutare in un’abitazione.

Per esempio, un mobile moderno può essere inserito all’ingresso o in corridoio per recuperare spazio in maniera efficiente, con la funzione di ripostiglio per riporre tutti quegli oggetti di cui si ha necessità e che non vedono una sistemazione comoda all’interno delle mura domestiche.

I vantaggi di un armadio di design all’ingresso o in corridoio

Se c’è una cosa di cui ci si lamenta spesso è proprio la mancanza di spazio in casa. Spesso, però, questa problematica deriva proprio da uno scarso sfruttamento delle opportunità di arredo, con complementi poco funzionali allo spazio in cui si vive.

A questo si può rimediare, ed i vantaggi di inserire mobili moderni design all’ingresso o in corridoio sono davvero molteplici. Primo su tutti, la possibilità di riporre cappotti e giubbotti senza ammassarli su di un attaccapanni che creerebbe un effetto di caos ottico. Inoltre, un armadio in più in casa ti può aiutare a liberare altri mobili creando una sorta di ripostiglio in cui trovare tutto quello che ti serve per uscire di casa, per fare le pulizie quotidiane o settimanali e molto altro.

In ultimo, ma non certo per importanza, un mobile armadio di designpersonalità ad ambienti spesso trascurati e poco sfruttati nel loro complesso.

Insomma, un armadio da inserire in un ambiente della casa sufficientemente spazioso da poterlo contenere, è un valido alleato per mantenere l’ordine con criterio.

E se non c’è abbastanza spazio?

In qualsiasi casa esistono degli spazi non sfruttati e se non è possibile adattare delle soluzioni standard, è sempre possibile optare per il su misura.

Basti pensare all’ingresso, ai corridoi di collegamento tra zona giorno e zona notte, a nicchie alte o profonde, agli spazi vuoti presenti in alcune stanze: in qualsiasi abitazione vi è la presenza di spazi poco utilizzati a causa della loro essenza.

In queste particolari casistiche, la creazione di un armadio su misura che funga da ripostiglio è una soluzione versatile e pratica, in quanto permette di sfruttare nicchie anche molto piccole in ambienti poco facili da gestire.

L’importante, quando si sceglie o si crea un armadio ripostiglio, è prestare una particolare attenzione al suo design. Un mobile portatutto deve armonizzarsi all’interno del contesto in cui si trova, non deve sembrare posizionato tanto per farlo, ma deve arredare ed essere funzionale allo stesso tempo.

Detto questo, in base alle specifiche necessità, è possibile scegliere tra armadi a muro, su misura con ante scorrevoli o battenti, anche fissate al pavimento. La scelta finale dipende sempre dalle caratteristiche della stanza e dalle singole esigenze abitative.