I vantaggi di una rete elettrosaldata per cemento armato

Una rete elettrosaldata per cemento armato è una delle più comuni rete metalliche saldate. Viene di solito utilizzata nelle costruzioni di edifici, piazzali, muri di consolidamento e altre opere che necessitano un’ottima stabilità.
Negli ultimi anni, in particolare, hanno riscosso sempre un maggior successo tra gli addetti ai lavori. Questo, perché si presta sempre una maggiore attenzione a rinforzare il terreno su cui si andrà a fabbricare.

Infatti, il suo utilizzo principale è quello di rafforzare le fondamenta quando il terreno di fondazione potrebbe essere soggetto a dei cedimenti. Con la posa di una rete elettrosaldata si riesce a rinforzare l’area, che potrebbe non reggere il peso della struttura che si andrà a costruire sopra di essa.

Le reti elettrosaldate devono avere un’ottima resistenza alla corrosione, e allo tesso tempo essere resistenti alla ruggine. Altre caratteristiche importanti sono un’alta resistenza alla trazione e all’urto.

Le barre di rinforzo possono avere diverse dimensioni diverse di volta in volta. A secondo della loro applicazione, e la dimensione del luogo dove verranno collocate, potrebbero essere necessarie barre di rinforzo di dimensione maggiore, o in maggior quantità.

Un’altra importante caratteristica delle reti elettrosaldate è la superficie delle barre di rinforzo. La loro superficie è provvista di particolari nervature che rendono più agevole l’adesione tra la rete e il cemento armato. In questo modo si avranno meno problemi di slittamento, e, di conseguenza, si avrà una maggiore stabilità globale.

Le reti elettrosaldate per cemento armato sono, con buona probabilità, uno degli elementi più usati in ogni genere di costruzione. Sono molto versabili, sia per quello che riguarda lo spessore delle barre, ma anche la superficie delle reti. Questo permette anche di non avere alla prova dei fatti nessun spreco. Un fattore da non sottovalutare nel settore delle costruzioni.

Il loro utilizzo permette anche una notevole riduzione dei tempi di posa. In molti casi è sufficiente posizionare una singola maglia, per ottenere un più che soddisfacente rinforzo longitudinale e trasversale.

Una rete elettrosaldata per cemento armato permette anche una notevole facilità di posa nei cantieri più difficili. L’eventuale taglio in loco, di facile esecuzione, rende possibile risolvere eventuali problemi senza alcun costo aggiuntivo, e in breve tempo.

Applicazioni più comuni di una rete elettrosaldata

Le applicazioni per una rete elettrosaldata per cemento armato, come detto in precedenza, sono molteplici; tra queste possiamo sicuramente trovare:

– costruzioni di solette per abitazioni, o strutture commerciali
– pavimentazioni di grandi superfici poste direttamente sul terreno (marciapiedi, parcheggi, piste di atterraggio), dove si vuole essere sicuri di non avere superfici crepate
– elementi in cemento di forme anomale e/o curve, come archi e cupole
– elementi prefabbricati dallo spessore limitato, come travi del tetto piegate

Il cemento armato, pur essendo un ottimo materiale da costruzione, ha dei difetti; che possono però essere risolti se viene rinforzato con una rete elettrosaldata. Infatti, il cemento armato è un materiale davvero molto forte in compressione, ma che risulta invece debole in tensione, L’aggiunta di una rete elettrosaldata permette di rimuovere questo limite, per ottenere un composito molto più rinforzato.