Condizionatore: guida alla scelta del migliore sul mercato per voi

Nel momento in cui siete anche voi ricerca di un condizionatore d’aria per ridurre la temperatura interna alle mura domestiche, dovete conoscere I principali parametri per individuare il modello che fa al caso vostro. Diventa difficile orientarsi all’interno di un mercato così variegato e ampio se non conoscete i parametri per la scelta. Questa breve guida vuole dare alcuni suggerimenti importanti per aiutarvi nella scelta.

Il modello

Anzitutto, dovete stabilire quale modello di condizionatore E sia il più indicato per gli ambienti domestici. Pochi sono a conoscenza del fatto che esistono più modelli di condizionatore tra questi trovare e scegliere quello più indicato. In particolare, esistono due modelli principali: il mono split e multi splt. La differenza principale sta nel numero di bocchette che hanno il compito di introdurre l’aria raffreddata dal sistema.

Essendo l’aria fredda più pesante rispetto a quella calda, è difficile da diffondere in modo omogeneo per ottenere una temperatura uguale tutti gli ambienti domestici. Il mono split ha sono una bocchetta nel corpo principale del condizionatore perciò più indicata per gli ambienti dalla metratura ridotta, come poche pareti divisori come open space e loft.

Di contro, il tecnico della installazione e assistenza condizionatore Samsung Milano consiglia il modello multi split per metrature più importanti e abitazioni a più piani per ottenere una temperatura omogenea.

Il consumo energetico

Un fattore fondamentale che dovete prendere in esame durante la scelta del condizionatore riguarda il livello di consumi energetici. È fondamentale scegliere con attenzione ed elettrodomestici che consumano poca energia di capire funzionale per ridurre i costi della bolletta. Il tecnico dell’istallazione e assistenza condizionatore Samsung Milano consiglia sempre di spendere qualcosa di più per acquistare modelli con classe energetica superiore come A, A+ O A++. Solo in questo modo riuscite ad ottenere un apparecchio che limita i consumi senza ricevere puntualmente una bolletta troppo salata. Il caso contrario, vi ritrovate con un apparecchio che fa saltare la luce una volta che lo accendete assieme ad altri elettrodomestici potenti perché superate la richiesta massima.