Come usare bene il condizionatore e risparmiare! 4 consigli pratici per te

Porte e finestre

Se vuoi che il tuo condizionatore funzioni alla perfezione dandoti sollievo dal caldo ma senza farti spendere una fortuna in bolletta della luce, allora ricordati sempre di chiudere bene le porte e le finestre di casa per evitare che l’aria fredde generata dall’impianto venga dispersa. Inoltre, un altro consiglio davvero prezioso è quello di abbassare sempre le tapparelle delle finestre, o chiudere gli scuri, in modo che l’interno della casa sia ombreggiato e i raggi del sole non penetrino attraverso, vanificando l’azione rinfrescante del tuo impianto di climatizzazione dell’aria.

Mattina e sera

Un consiglio prezioso per utilizzare bene il vostro condizionatore è quello di non usarlo mattina e sera. Si trait dei momenti della giornata in cui la temperatura è più bassa e allora meglio evitare di utilizzarlo e accenderlo solo nelle ore centrali della giornata, fino a tramonto cioè quando il caldo si fa più intenso. Le temperature di sera calano in modo naturale e la mattina è ancora fresco grazie alle ore notturne e perciò no serve accendere il condizionatore se vuoi risparmiare qualcosa in più e utilizzarlo in modo sano e corretto.

Uso di elettrodomestici

Oltre a problemi per via di una eccessiva richiesta di corrente elettrica che può far saltare il contatore della luce, è bene fare attenzione all’uso degli altri elettrodomestici perché spesso producono calore. In particolar modo, se accendi il condizionatore di casa evita di usare il forno e di cucinare per molte ore ai fornelli perché si tratta di attività che fanno alzare la temperatura, costringendo il climatizzatore a stare accesso più a lungo, costo non indifferente per te che devi saldare la bolletta alla fine del mese.

Deumidificare

Una bassa umidità fa sentire meno il caldo perciò usa la funzione deumidificatore per avere un livello di umidità che si aggira intorno al 40% – 60 % che è perfetta per avere il massimo beneficio dall’uso del tuo condizionatore.

Se vuoi avere altri utili consigli o sapere chi contattare per la manutenzione: www.condizionatoridaikinmilano.com