5 pavimenti da posare per la ristrutturazione

Di seguito, si possono scoprire quali sono le pavimentazioni che oggi sono più utilizzate in assoluto per le ristrutturazioni edili Roma e non solo.

  1. Il parquet in legno

Il primo pavimento per le ristrutturazioni edili Roma è sicuramente il parquet in legno. Bello, resistente e duraturo è un must per tutti gli ambienti domestici grazie alla sua naturalezza che conferisce maggiore carattere.

  1. Le piastrelle in gres

Chi per le ristrutturazioni edili Roma va a leggere di piastrelle realizzate in ceramica, potrebbe avere qualche difficoltà perché oggi si utilizza un nuovo materiale chiamato gres porcellanato. Si tratta di polvere di pietra e ceramica corte ad alta temperatura per massimizzare la resistenza. Sono disponibili piastrelle di ogni formato e con qualsiasi tipo di disegno e fantasia per venire incontro a tutte le esigenze di stile.

  1. Il linoleum

Il linoleum è un pavimento che sta tornando di gran moda per diverse ragioni, iniziando dal fatto che naturale. Infatti, è realizzato con prodotti biocompatibili che sono alla realizzazione di diversi aspetti positivi come un migliore isolamento acustico. La superficie viene stampata in maniera da riprodurre qualsiasi effetto come quello in legno.

  1. Il pavimento in resina

In particolare chi desidera ottenere un ambiente dallo stile moderno e al passo con le ultime tendenze, dovrebbe prendere in considerazione un pavimento in resina. Si tratta di una citazione stesa in uno Strato unico che garantisce durata, resistenza, facilità di pulizia e anche valorizzazione della superficie. Rispetto ad altre soluzioni, ha comunque un costo un po’ alto soprattutto per la fase di posa che non è facile.

  1. I listelli in pvc

Infine, conviene anche prendere in considerazione il pavimento realizzato in PVC. Anche questo al pari del linoleum, è stato rinnovato nell’estetica diventando oggi una soluzione valida. Il bello di questo pavimento è la posa facile nonché il taglio che si fa semplicemente con un taglierino. Inoltre, velocizza molto le ristrutturazioni edili Roma perché può essere usato in appoggio sopra alle vecchie pavimentazioni senza dover demolire.