Sito web, meglio in joomla o wordpress?

Nella realizzazione di un sito la scelta del migliore CMS è un ottimo punto di partenza. Attualmente i più usati al livello mondiale sono Joomla e WordPress non solo per la loro incredibile praticità e facilità d’uso, ma anche per la loro offerta sistematica di strumenti necessari per semplificare l’impostazione e la configurazione di un sito. In questo modo tutti possono avvicinarsi a questa fase rudimentale anche se non hanno alcuna dimestichezza nella costruzione di pagine web.

In sostanza tutti e due i CMS sono validi ed efficienti. Le loro differenze nascono dalle esigenze degli utenti in base alle finalità dei relativi progetti editoriali. In quest’ottica WordPress è stato appositamente progettato per l’editoria e il mondo dei blogging, per poi evolversi e perfezionarsi nell’ambito dell’e-commerce. Joomla invece è nato proprio con l’intenzione di adattarsi a qualsiasi tipo di progetto web. Questa differenza consente di capire il primo punto di distacco tra i due CMS: la versatilità e il carattere multifunzionale.

Joomla o WordPress: chi è il più semplice da utilizzare?

Sicuramente WordPress per via della sua interfaccia molto intuitiva, attestandolo com il CMS ideale per i principianti. In tal senso con Worpress non serve possedere alcuna competenza specifica, dato che il sistema ci guida passo dopo passo nella realizzazione del sito offrendoci suggerimenti e consigli che ci consentono un rapido apprendimento delle sue funzioni basi. Al contrario Joomla per quanto sia molto user friendly è più complesso di WordPress. Non è un caso che sia pensato proprio per sviluppare siti e pagine più complesse. Entrambi condividono un eccellente sistema di gestione, con una differenza dato che Joombla è pensato per supportare tutti i tipi di database.

Perché scegliere WordPress?

Perché una piattaforma dal semplice utilizzo, veloce e immediata, caratterizzata da un codice sorgente facilmente personalizzabile, complice dei plugin specifici che lo rendono uno dei migliori per ciò che concerne la SEO. Inoltre esso spicca per l’enorme quantità di template grafici disponibili gratuiti e non per la realizzazione di siti web WordPress.

Perchè scegliere Joomla?

Perché può contare su una grande quantità di plugin utili per personalizzare il sito, supportati da un team di professionisti che di fatto garantiscono un elevato livello di sicurezza ai propri dati. Inoltre con Joomla non dobbiamo necessariamente scaricare estensioni aggiuntive per qualsiasi feature, dato che esse sono già presenti nella versione di base. Senza dimenticare che la grande varietà di template e plugin di alto livello, sempre aggiornati e funzionanti.

Conclusioni

Concludendo la scelta del miglior CMS per il proprio sito deriva non solo dalle nostre esigenze ma anche e soprattutto dalla nostra dimestichezza con i relativi rudimenti informatici. In ogni caso con ognuna di queste piattaforme possiamo realizzare dei siti competitivi e responsive in breve tempo, riuscendo a conquistare anche una buona posizione nei risultati di ricerca.