Le 5 mete sciistiche più belle fuori dall’Italia

Avendo al possibilità, quali sono le mete migliori per lo scii fuori dall’Italia? Ci sono moltissimi posti dove lo scii è uno sport molto amato e i più grandi appassionati di scii nonché di viaggi possono combinare le due passioni facendo un viaggio per andare a sciare. Ecco quali sono i primi 5 nella classifica delle mete sciistiche più belle fuori dall’Italia.

St Moriz, Svizzera

La Svizzera, al pari dell’Italia forse, fa del turismo una settore trainante della sua economia, soprattutto grazie agli sport invernali. Infatti, qui non si scia solo ma ci sono moltissime piste per snowboard e anche la onza dove fare freestyle. Le psiche da sci si estendono per chilometri e chilometri grazie ai collegamenti ad alta quota che permettono una giornata davvero unica. Un viaggio breve ma si può andare in aereo e portare tutta l’attrezzatura che serve grazie a american tourister trolley, compatto e capiente allo stesso tempo. Attenzione però che la Svizzera è notoriamente cara.

Aspen, USA

Una delle mete sciistiche per i veri appassionati dello sci, alpino o anche di discesa, è di certo Aspen, negli Stati Uniti, più di preciso in Colorando. Si tratta di una delle mete più frequentate in assoluto negli USA grazie a panorami mozzafiato e piste davvero belle che assicurano il massimo del divertimento sugli sci. Non solo sport ma Aspen è una meta turistica molto nota anche per la forte presenza di tutta la società bene degli americani infatti qui spesso si vedono presidenti, intellettuali, giornalisti, studiosi, professori, economisti etc. che si rilassano anche grazie alle molte spa che offrono un relax in mezzo alla neve, sempre presente.

Megève, Francia

Il fascino di una cittadina con architetture storiche che si illuminano ai primi fiocchi di neve grazie anche alle stelle e volti noti del cinema francese e anche d’otre oceano che spesso frequentano queste piste da sci. La bellezza del paese si sposa alla perfezione con l’ambiente innevato circostante che offre la possibilità agli sciatori di passare tutta la giornata sugli scii grazie i collegamenti molto ben studiati.

Mont Tremblant, Canada

Come non includere una località canadese nella lista delle mete sciistiche più belle al mondo? Oggi il Canada sta avendo un enorme boom di turismo grazie anche a politiche illuminate che hanno reso le città del freddo nord accoglienti e calorose. Questa stazione sciistica è tra le più antiche del continente, aperta nel 1939 dove non solo sciare ma anche rilassarsi alla spa e giocare nel casinò.

Kitzbuhel, Austria

Palcoscenico di moltissime gare di coppa del mondo e delle olimpiadi invernali, Kitzbuhel in Austria è una delle mete sciistiche più note grazie a delle piste davvero adrenaliniche che sono perfette per gli allenamenti, infatti è facile trovare più di una nazionale di sci che si aggira sulle piste per allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti ufficiali. Senza mai togliersi gli sci dai piedi grazie alla funivia che collega tutte le piste delle stazioni nei vari paesini montani, il divertimento è assicurato.