Cosa vendere al compro Rolex per uscire con le tasche piene

Gli orologi da polso: ricercatissimi sul mercato

Oggi sono davvero molto ricercati gli orologi da polso vintage. Non solo i collezionisti, ma c’è anche chi vuole un oggetto unico e di grande valore. Se hai un orologio usato prova a farlo valutare dagli esperti del compro Rolex a Roma per capire se può valere qualcosa. Puoi vendere l’orologio a un alto prezzo se è di march prestigiosi, come Rolex ad esempio. Ci sono molte caratteristiche che un esperto deve valutare per assegnare il valore giusto. Una di queste è l’anno di produzione e la serie di cui fa parte. È altresì importante considerare i movimenti dei meccanismi che regolano l’ora anche. Più antico è l’orologio, più ha valore.

I preziosi: quello che c’è nel porta gioie

I gioielli preziosi che vuoi vendere al compro Rolex a Roma possono esser oro giallo classico, oro rosa, oro bianco, argento, platino e altri metalli. I metalli vengono pagati a peso e ciò significa che non ha importanza se i gioielli sono rovinati, rotti o fuori moda. Quello che importa per determinare il loro prezzo è solo il peso. Si utilizza una bilancia per stabilirlo. I gioielli devono essere completamente in oro e non solo rivestiti con una patina di metallo o aver fatto un bagno nel metallo prezioso, altrimenti non valgono nulla.

Le pietre: un guadagno altissimo

Puoi provare a portare le pietre preziose a un compro Rolex a Roma che le valuta a dovere. Queste possono esser incastonate nel gioiello e quindi il tuo possibile incasso sarà molto più alto. Le pietre e le gemme preziose possono anche essere sfuse, cioè no incastonate in un gioiello. I criteri per valutare le pietre possono molti e solo un esperto può eseguire questo lavoro. Deve esser contralto il tipo di pietra, i carati, il taglio e anche la purezza. Assicurati sempre che tutti i passaggi necessari per valutare la pietra vengano svolti a vista.