L’oroscopo della casa: scopri lo stile che si adatta al tuo segno zodiacale

In fatto di arredamento ognuno ha le proprie preferenze: c’è chi ama lo stile moderno, chi propende per mobili e oggetti antichi, chi vuole ricreare atmosfere orientali. Ciò da cosa è dipeso? Sembra che parte della colpa sia da imputare agli astri. Vediamo quali sono le dimore ideali per gli esponenti dei diversi segni zodiacali.

Pesci

Coloro che appartengono al segno dei Pesci sono estrosi e creativi, in perenne mutamento. Per tanto la loro casa ideale è in continuo divenire, caratterizzata da mobili “fai da te” o legati a ricordi passati. Le tinte utilizzate non sono mai sgargianti, bensì tenui e avvolgenti, così come i materiali prescelti, che tendono a trasmettere calore e si rifanno interamente alla natura. I nati sotto il segno dei Pesci prediligono lo stile romantico, con tanto di pizzi e merletti, ma tendono a mescolare tendenze e linguaggi differenti, creando un simpatico disordine. Di norma, la parte più importante della casa è la zona notte, poiché è qui che si entra in contatto con il fantastico mondo onirico, che stimola i sensi e le emozioni.

Acquario

I nati sotto il segno dell’Acquario dispongono di una grande apertura mentale, per tale ragione sono alla ricerca di dimore moderne e ipertecnologiche. Prediligono ambienti ampi e spaziosi, dove poter sperimentare continue trasformazioni di vita. La zona più sacrificata è la cucina che, normalmente, consiste in un semplice piano cottura e poco altro. Per quanto riguarda l’arredamento, gli esponenti di questo segno ricercano accostamenti insoliti, sia dal punto di vista cromatico, che dei materiali. Molto attenti all’illuminazione degli ambienti, si avvalgono di diversi punti luce, che presentano dimensioni differenti a seconda degli spazi. Non disdegnano tappeti, stampe e quadri, purché eccentrici e originali.

Capricorno

La casa dei Capricorno è rigorosa, ordinata e razionale. Tutto deve puntare all’eleganza e all’equilibrio, per questo motivo ogni elemento deve essere riposto secondo una logica precisa. Gli arredi ripropongono, per lo più, un design contemporaneo, al quale è aggiunto un tocco vintage. L’affetto finale deve essere sempre di sobrio minimalismo. Il cuore pulsante della casa è certamente lo studio: un luogo inaccessibile agli altri abitanti della casa, dove si trovano oggetti di grande pregio, ma anche libri e poltrone comode.

Sagittario

Eterni viaggiatori, i Sagittario amano conservare nelle proprie dimore souvenir, mobili e oggetti provenienti da tutto il mondo. La casa stessa è percepita come un’avventura: in continua evoluzione e mai del tutto completa. Gli esponenti di tale segno si rifanno a uno stile etnico, che prevede arredi realizzati con materiali naturali e leggeri, facili da spostare. Sono presenti tessuti e tendaggi dai colori sgargianti e vibranti, che si accordano alle fonti luminose, che emanano una luce decisa e viva. L’ambiente prediletto è, tendenzialmente, quello della zona giorno, che è caricata di foto e immagini relative ai paesi visitati.

Scorpione

L’amore per la trasgressione porta in nati sotto il segno dello Scorpione a curare tutte le zone di passaggio della casa, come corridoi, disimpegni e atri. Sono affascinati da stanze segrete, pertugi, cantine e soffitte, meglio se piene di cianfrusaglie. Per quanto concerne l’arredamento, tendono ad accostare stili differenti e, molto spesso, stridenti, al fine di creare una sorta di provocazione. Lo stesso vale per i colori, che sono accostati in maniera complementare. Intrigante è anche l’illuminazione, che punta a creare atmosfere particolari.

Bilancia

I Bilancia hanno un forte senso estetico, che emerge nei vari ambienti della casa, dove tutto appare estremamente curato e coordinato. Si ritrovano luci soffuse e colori tenui, che sono abbinati a pezzi dal design esclusivo e opere d’arte di notevole pregio. Gli esponenti di questo segno sono caratterizzati da una natura socievole, la quale li porta a prestare particolare attenzione al soggiorno, nel quale sono accolti benevolmente amici e parenti.

Vergine

Le abitazioni dei Vergine sono estremamente ordinate e pulite, caratterizzate da ambienti funzionali, perfetti per far fronte alle esigenze quotidiane. Il gusto un po’ conformista li spinge a seguire le mode del momento e a scegliere mobili e complementi d’arredo piuttosto comuni. Non mancano elettrodomestici e utensili per tenere impegnate le mani. Non a caso le dimore degli esponenti di questo segno sono sempre provviste di terrazzo e di giardino.

Leone

L’amore per l’opulenza e per il lusso porta i Leone a vivere in dimore estremamente raffinate, ma assai piene, prive di spazi vuoti. L’intento è quello di catturare l’attenzione e di stupire i visitatori, proponendo colori decisi e avvolgenti, luci scenografiche e materiali preziosi, spesso rilucenti.

Cancro

Nelle dimore dei Cancro domina lo stile classico, che prevede l’accostamento di oggetti antichi, in maniera sobria e ricercata. Non mancano tendaggi e tessuti preziosi dai colori tenui e luci soffuse che creano atmosfere suggestive e accoglienti.

Gemelli

I Gemelli, sempre intenti a socializzare, sono attratti dagli arredi moderni e di design, realizzati con materiali all’avanguardia e colori allegri e brillanti. Non si concentrano su nessun ambiente della casa in particolare, poiché attribuiscono a tutti la medesima importanza. La luce ha per loro un ruolo assai rilevante, per tanto è studiata in ogni minimo dettaglio e talvolta riproposta sottoforma di giochi colorati, ottenuti attraverso vetrate e lampade multicolor.

Toro

I nati sotto il segno del Toro amano le case accoglienti, in stile country, provviste di pavimenti e di mobili in legno, ma anche di poltrone in pelle e di pareti rustiche, spesso in pietra. I colori prediletti sono quelli della natura, ovvero le sfumature del verde, del giallo e dell’arancio. Il salotto è l’ambiente in cui amano trascorrere più tempo, accoccolandosi sugli ampi divani coperti da cuscini.

Ariete

Gli Ariete sono sempre in movimento, per tale ragione vivono la casa come un semplice luogo in cui ricaricarsi e riprendere fiato. Amano gli spazi essenziali e spogli, caratterizzati da arredi lineari, minimali e geometrici, ma estremamente pratici. Prediligono colori neutri, come il bianco, il beige e l’avorio, nonché materiali naturali, come il legno, la pelle e il metallo. Gli ambienti devono essere rigorosamente separati per funzione e mantenuti sempre in perfetto ordine.