Come puoi organizzare un trascolo? 3 modalità tra cui puoi scegliere quella che fa al caso tuo

Una ditta esterna per un servizio completo

Il modo più semplice e facile che c’è per risolvere ogni tuo problema con il trascolo è affidarti a una ditta esterna che sia specializzata in questo tipo di operazioni al fine di poter mettere al tuo completo servizio tutta la sua esperienza in questo campo. Puoi affidare agli esperti ogni fase del tuo trasloco così tu non dovrai nemmeno alzare una ditta. Questa è la soluzione che fa al caso tuo se non hai tempo libero per svolgere il trasloco oppure non sai come fare. Il servizio completo ha un certo costo ma di certo il tuo trasloco si svolge senza alcun intoppo o problema.

Il fai da te

Una soluzione per il tuo trasloco è quella di arrangiati, cioè svolgere ogni operazione da te, senza che debba intervenire una ditta esterna per farlo. In questo modo non dovrai pagare nessuno ma devi anche tener conto di alcuni svantaggi non da poco. Il problema di questo tipo di soluzione è legato al fatto che è necessario moltissimo tempo per finire il trasloco soprattutto se è la prima volta che lo fai perché non sai come si svolgono le diverse fasi. Potrebbe essere addirittura necessari perdere dei giorni di ferie per finire tutto quanto. Inoltre, potresti anche essere molto stanco a causa della mole di lavoro che c’è da fare, la quale, la maggior parte delle volte, vien sottovalutata.

Il servizio parziale

Una soluzione che potrebbe fare al caso tuo è il servizio parziale: in questo caso hai diversi vantaggi e pochissimi svantaggi, anzi praticamente zero. In tal caso, puoi svolgere alcune operazioni del trasloco (imballaggio, per esempio) da te e poi far intervenire gli esperti per il resto (smontaggio, trasporto etc.). In ogni momento avrai una squadra altamente specializzata che può prestare la sua opera in tuo aiuto, per qualsiasi tipo di problema che sorge durante il tuo trasloco.

Per info e / o prenotazioni: www.mistertraslochi.it .