Leggere le notizie, gli orizzonti si ampliano dal cartaceo alle news online

Il mondo delle notizie scritte una volta era settore esclusivo dei quotidiani cartacei, oggi invece la situazione è decisamente cambiata. Se molti restano ancora attaccati al giornale toccabile con mano, è anche vero che spesso lo leggono nei bar o nei locali pubblici che li mettono a disposizione. Infatti, le statistiche mostrano oggi che la vendita delle copie cartacee è diminuita e anche il settore giornalistico si è un po’ ritrovato a fare qualche taglio.

Nel mondo del web la concorrenza fra le varie riviste (che hanno anche la versione cartacea) e i blog di news è talvolta agguerrita, soprattutto per coloro che hanno un target nazionale. L’italiano medio tuttavia predilige leggere le notizie su magazine online che guardino a una zona geografica specifica. Questo perché se è sempre interessante, ovviamente, sapere quello che accade nel Paese è altrettanto importante essere informati su quello che succede nella propria città o nel proprio quartiere.

Per capirci, l’intervista a un personaggio politico famoso interessa il milanese, così come il napoletano, ma un crimine commesso a Napoli, interesserà relativamente al primo. Un abitante di Milano preferirà leggere news a Milano e provincia, perché si sente più coinvolto e interessato.

È meglio il cartaceo o il quotidiano on line?

Secondo alcuni esperti, il quotidiano on line sostituirà il cartaceo tradizionale. Di fatto i numeri parlano di un prodotto che sta avvicinando i suoi numeri al vecchio prodotto e che è possibile che ne superi le vendite. Di fatto il cartaceo sembra essere più acquistato dagli enti pubblici, dai bar, dalle scuole; mentre il magazine on line è più acquistato dal privato che preferisce non avere carta da smaltire e poter usufruire di un prodotto da dove gli pare senza dover portarsi dietro alcun ingombro. Il quotidiano online offre inoltre una dimensione temporale più ampia, sviluppandosi nelle 24 ore e non ogni 24 ore. Questi notiziari si possono leggere in qualunque parte del mondo, purché sia disponibile una connessione internet: in viaggio di lavoro, in vacanza, da casa, dalla spiaggia, il magazine online è sempre a disposizione. Oltre a questo è in grado di offrire un qualcosa in più:

  • dà la possibilità di accedere a notizie anche di giorni o settimane passate;
  • è continuamente aggiornato;
  • contiene, talvolta, anche approfondimenti extra poiché non ha spazio limitato dalla carta;
  • può dar voce a sondaggi e statistiche fra il suo pubblico;
  • permette un’interazione via e-mail con la redazione;
  • mostra immagini, video, interviste audio.