Idee regalo per il Natale 2020: Barbecue portatile

Mancano ancora molti giorni all’arrivo del Natale, ma già tante persone iniziano a pensare ai probabili regali da fare ad amici e parenti.

Se anche quest’anno non vuoi regalare a tuo marito il solito dopo barba o quell’orrenda cravatta che mette solo per farti piacere, pensa ad un barbecue portatile, che vi farà compagnia durante le vostre tante scampagnate.

Un barbecue portatile per gli amanti del buon cibo anche quando sono fuori casa, è senza alcun dubbio un accessorio indispensabile, facile da montare, si riscalda abbastanza rapidamente e permette di cuocere il cibo al momento ed in maniera sana.

In commercio sono disponibili numerosi modelli, che si differenziano per le dimensioni, per i materiali e soprattutto per il tipo di combustibile: a gas o a carbonella.

Il primo mantiene un calore costante, che permette di controllare meglio la cottura, inquina meno del carbone e soprattutto è più semplice da pulire, vista la mancanza di resti di combustione.

Al contrario quello a carbonella costa indubbiamente d meno, la carne, il pesce o le verdure trattengono meglio il gusto dell’affumicatura, si possono utilizzare vari tipi di legna per accentuare o meno il sapore ed infine il carbone è semplice da reperire.

Regalare un barbecue portatile offre senza dubbi notevoli vantaggi, è leggero e quindi facilmente trasportabile ovunque, alcuni poi si possono persino richiudere, occupando uno spazio davvero limitato.

Ma attenzione anche al materiale in cui sono realizzate le griglie, sarà esso a determinare il tempo di cottura, la ghisa trattiene bene il calore, la ceramica impedisce che il cibo si attacchi, mentre l’acciaio oltre ad essere resistente, è facile da pulire e trattiene bene il calore.

Richiedono solo un minimo di manutenzione, si puliscono facilmente e di certo costano molto meno di quelli normali, sono ideali per coloro che ne vogliono fare un uso sporadico.