I 3 materiali più usti per i tuoi serramenti.

Legno.

Il legno è largamente utilizzato in edilizia per via della sua grande resistenza, perciò è utilizzato anche per la realizzazione di infissi. Il vantaggio del legno è la sua estetica maggiore grazie alla bellezza delle venature naturali del legno che può essere di diverse essenze. Ci sono le essenze chiare come il pino oppure quelle più rossicce come il ciliegio e quelle più scure come il tek. Oggi sono, invece, sempre più richieste le essenze sbiancate che rendono il legno quasi bianco. Il legno ha però dei problemi in merito alla resistenza al fuoco poiché è un noto combustibile che alimenta le fiamme. Inoltre, è molto suscettibile agli agenti atmosferici come l’umidità e il sole che lo sbiadiscono nel tempo. Infine, le operazioni di manutenzione richiedono uno sforzo maggiore perché risultino valide.

Alluminio.

L’alluminio è un altro noto materiale che si usa per la costruzione degli infissi e serramenti. Si tratta di un materiale ecologico che si può riciclare e riutilizzare all’infinito e perciò gli infissi in alluminio hanno un costo inferiore rispetto a quelli in legno. L’alluminio è resistente ma, come gli altri metalli, ha un’alta conducibilità termica. Significa che l’alluminio è un conduttore e perciò non riesce a isolare bene la tua casa. La temperatura interna si abbassa a causa del ponte termico creato dagli infissi in alluminio. A causa di questo, sei costretto a far andare più a lungo il riscaldamento per raggiungere una buona temperatura interna.

PVC.

Scegli, invece, gli infissi pvc Roma che sono il top della gamma. Il pvc è un materiale super che conferisce agli infissi molte caratteristiche utili per la tua casa. Investi in infissi pvc Roma e vedrai che la spesa si ammortizza nel tempo. Si tratta di serramenti sicuri che sono resistenti e in grado di resistere ad eventuali tentativi di scasso. Inoltre, durano a lungo nel tempo perché non soffrono gli agenti atmosferici.

Per dettagli e prenotazioni, vai sul sito web www.infissiinpvc.roma.it .