Dove comprare gli integratori

Molte persone si avvicinano agli integratori alimentari per ottenere svariati benefici. Si tratta infatti di alimenti nella loro forma concentrata. Non hanno niente a che vedere con i farmaci, così come le sostanze dopanti. Gli integratori alimentari sono per esempio concentrati di vitamina C, di potassio, di ferro etc.

Ognuno quindi può acquistarli per vari motivi. In sostanza, sono usati soprattutto da chi pratica attività sportive, chi ha bisogno di integrare sostanze che non riesce ad assumere con la dieta, chi ha particolari malattie etc.

Gli integratori non sostituiscono l’alimentazione ma la integrano, come il termine stesso ci suggerisce. Sono sostanze utili. Un esempio? Se avete bisogno di una quantità superiore di aminoacidi è normale che non potete mangiare 2 kg di carne, ecco allora che subentrano gli integratori!

Tanti atleti li usano per migliorare le prestazioni sportive. Ecco che qui nasce spesso l’accostamento di integratori alimentari e doping. Sono due sostanze completamente diverse. Gli integratori infatti, controllati e approvati dal Ministero della Salute, sono sostanze sicure che non danneggiato la salute. A differenza dei prodotti dopanti. L’errore spesso è dei messaggi pubblicitari che promuovono l’integratore come qualcosa di più forte di quello che è, promettendo grandi risultati.

I risultati con gli integratori arrivano ma sono graduali e non stravolgono certo l’organismo delle persone. Passiamo adesso alla domanda principale. Dove si possono comprare gli integratori alimentari?

Si possono comprare gli integratori nei classici negozi, come per esempio nelle erboristerie o nelle farmacie. Ci sono anche dei negozi specializzati nella vendita di questo genere di articoli. Altrimenti ,potete comprare gli integratori online. Sono tanti i siti che si sono specializzati, la cosa importante è che valutiate la loro attendibilità e la sicurezza del prodotto. Online potete comprare integratori a minor costo, ma identici a quelli che acquistereste in farmacia o erboristeria. Per scegliere quello adatto a voi vi consigliamo di parlare con un personal treiner o un farmacista.

Quando assumete gli integratori alimentari non dovete abusarne, cercate di approfondire in modo sereno e concreto, senza farvi abbindolare da promesse troppo grandi. La miglior cosa è rivolgervi a un nutrizionista. Anche se sono prodotti naturali, non dovete superare le dosi previste. Non credete ai prodotti definiti miracolosi. Gli integratori non curano malattie e anzi, è pure vietato affermare una cosa simile! Non dimenticate infatti che tali prodotti non sostituiscono le medicine, ma nemmeno l’attività fisica o una buona dieta. Un integratore non vi fa smaltire i chili di troppo se continuate a mangiare cibi grassi ogni giorno. Se invece riguardate la vostra alimentazione e praticate sport, l’integratore vi aiuta a perdere peso un po’ più velocemente permettendovi di assimilare le giuste sostanze nutritive.

Si tratta di prodotti che dovete usare voi stessi, assumere per bocca. Prima di tutto perciò controllate l’affidabilità dell’azienda produttrice. Assicuratevi che il prodotto sia di qualità, diffidate dalle false promesse e non pensate che possano fornirvi miracoli! Diffidate anche dei costi eccessivamente bassi. Ok alla promozione e lo sconto, spesso anche a scopo di lasciare il prodotto. Ma non ai prezzi troppo bassi immotivati.