Come risparmiare sul riscaldamento? Tutti i trucchi per non vedere mai più una bolletta alta

Sfiatare i termosifoni

Per risparmiare sulla bolletta del gas allora è meglio ricordarsi di sfiatare i termosifoni, soprattutto la prima volta della stagione in cui vengono accessi. In tale maniera vengono eliminate le bolle d’aria che non fanno scorrere ben l’acqua calda nel circuito dei termosifoni. Dopo lo sfiato, i termosifoni si scaldano prima e riscaldano meglio l’ambiente, evitando di costringere ad alzare il termostato.

Chiamare un termotecnico

Gli interventi periodici di una ditta di assistenza e manutenzione caldaie Roma sono essenziali per migliorare il rendimento termico. La resa della caldaia viene notevolmente migliorata se vien pulita e sistemata da un esperto del settore. Le rotture e i danni sono prevenuti grazie alla ditta di assistenza caldaie Roma.

Usare bene il termostato

Il termostato di casa deve esser usato in modo sapiente per evitare inutili sprechi che si traducono in alti importi da saldare in bolletta. Il termostato andrebbe lasciato sempre a una temperatura piuttosto costante senza alzarlo di colpo poiché cioè sottopone la caldaia a un lavoro eccessivo che può usurarla. È meglio lasciarlo per più ore al giorno su a una temperatura di 18 – 19 gradi piuttosto di lasciarlo acceso solo un paio di ore a 22 – 23 gradi.

Installare valvole termostatiche

Le valvole termostatiche sui termosifoni servono per bloccare il flusso di acqua nel momento in cui il termosifone ha raggiunto il livello di calore desiderato. Questo fa risparmiare un sacco poiché la valvola rende più efficiente il sistema di riscaldamento. Sostenendo una piccola spesa per l’acquisto delle valvole, si ha un grande risparmio in bolletta grazie a consumi minori.

Non coprire i caloriferi

I termosifoni, per essere efficienti al massimo non devono mai essere coperti da oggetti come mobili e nemmeno dalle tende. Sono perciò da evitare quelle lunghe tende che arrivano fino a terra perché coprono i termosifoni che senza sono molto più efficienti, perché l’aria della stanza si calda prima. Per lo stesso motivo non è una buona idea mettere il bucato ad asciugare sui caloriferi.