3 metalli che fanno guadagnare benissimo al compro oro

L’oro: il metallo più ricercato di sempre

Il metallo che è da sempre considerato come il più prezioso in assoluto è l’oro, il quale si trova nelle miniere. Il grande valore ha scatenato a più riprese nel corso della storia la cosiddetta corsa all’oro e oggi per guadagnare bene basta portare i gioielli così realizzati, anche se vecchi e rovinati, al negozio di compro oro dove la valutazione avviene secondo il peso, misurato con una bilancia di precisione.

Le leghe per una tinta inconsueta

L’oro ha un colore giallo e infatti per descrivere un gioiello si usa dire che è realizzato in oro giallo ma è possibile avere altre colorazioni per un effetto diverso che permette abbinamenti particolari con altri materiali e pietre. Se l’oro viene mescolato con il platino diventa oro bianco cioè un metallo dal colore simile all’argento molte delicato, perfetto in abbinamento con molte pietra come diamanti, zaffiri etc. Oggi è molto richiesto il delicatissimo oro rosa che si ottiene fondendo l’oro con il rame, il colore rosa è molto indicato per le donne che spesso ordinano la fede nuziale con queste caratteristiche. Esiste anche l’oro nero che ha un colore molto scuro, perfetto per realizzare accessori da uomo. Anche se i gioielli sono realizzati con le leghe, si possono sempre portare presso il negozio di compro oro per farli valutare.

L’argento: il secondo metallo più prezioso

Non solo oro ma un negozio che opera in questo ambito accetta volentieri anche i gioielli che sono realizzati con l’argento, si tratta anche in questo caso di un metallo che viene estratto in miniera. L’argento è perfetto per ogni genere di gioielli sta benissimo con moltissimi stili e pietre preziose per poter creare dei gioielli davvero magnifici. Portare dei gioielli in argento al compro oro è perfetto per guadagnare subito: la valutazione viene fatta secondo la quotazione dell’argento, che dovrebbe essere esposta accanto a quella dell’oro.

Altri dettagli sono sul portale dedicato www.comproororoma.info